CALENDARIO

 ◄◄  ◄  ►►  ► 
Marzo 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
› Allenamento di Bike Polo
Data :  01 03 2017
5
6
7
12
13
14
19
20
21
26
27
28
31
› Festa della semina 2017
Data :  31 03 2017

NEWSLETTER

Il progetto di promozione Artistica&Culturale Soundsplatters è attivo al Leoncavallo dal 1998, anno in cui si portò il primo Live set di Trance Psychedelica Elettronica sul palco di via Watteau 7.

Era già dal 1995 che questo genere veniva proposto dalla redazione Milanese di Radio Onda d'Urto durante la trasmissione BRAINSPLATTERS – Radio Magazine di Musica&Culture Elettronico Digitali curata da DjFace e altri appassionati e nacque così spontaneamente l'idea di proporre quello che era un genere di nicchia anche nel salone concerti.

Da allora sono state decine e decine le iniziative e gli eventi curati da Soundsplatters legati alla promozione di questo e altri generi di musica elettronica & visuals che hanno aperto la strada ai nuovi progetti che oggi propongono anche altri stili di Musica Elettronica ponendo il Leoncavallo all'avanguardia nella ricerca e proposta musicale fuori dai contesti commerciali, ricordiamo oltre a 10 anni di veglioni di Capodanno, Halloween e Carnevale (Psychedelic Carnival), i 4 mini-festival “No Vapour”, il “Contact europe” vj/dj festival, le rassegne “Soundsplatters night” e “Digit”, e più recentemente le tre edizioni dell' “Undergound Waves” (prima edizione, “Rmx” e 3° strike).

Durante questo percorso si sono sviluppati diversi progetti che hanno visto proporre ai giovani frequentatori durante gli eventi le tematiche della solidarietà, la partecipazione, il software open source, le politiche riduzione del danno e l'anti-proibizionismo.

 

L'ASSOCIAZIONE E I CORSI

Il 17 giugno 2012 alcuni animatori del progetto Soundsplatters si sono costituiti in associazione culturale con sede al Leoncavallo s.p.a. Spazio Pubblico Autogestito, un' eterogeneo gruppo di persone e soggetti attivi nella ricerca e promozione di forme di produzione Artistiche e Culturali libere e indipendenti, che vogliono contribuire al percorso di istituzionalizzazione in atto al Leoncavallo a salvaguardia e valorizzazione delle attività da anni svolte informalmente.

Questi hanno difatti ritenuto che la forma associativa possa rappresentare una marcia in più per il riconoscimento di ciò che era finora stato fatto e per la realizzazione di nuovi progetti, tra di loro troviamo musicisti, promoter, dj, ma anche fonici o addetti ai lavori, o semplici amanti della Musica che considerano la Musica e tutto quello che ci gira attorno il vasto terreno su cui interessa ragionare e lavorare, fuori dalle logiche del commercio e dello sfruttamento mettendo in condivisione le competenze di tutti per favorirne la crescita riducendo il “gap” generazionale dei frequentatori.

In quest'ottica si stanno realizzando corsi di Musica, di Djing, Work Shop di Editing&Mastering, sale prova e di registrazione , iniziative e attività che vogliono rappresentare un anello in più per la catena sociale e produttiva che da anni lega il Leoncavallo alla vita Artistica&Culturale della città.