CALENDARIO

NEWSLETTER

"La canapa è come il maiale, non si butta via niente!"

Edilizia, medicina, tessitura, alimentazione, carta, socialità: la canapa e i suoi derivati hanno trovato, nel corso dei millenni, applicazioni nelle principali attività produttive e ricreative umane.  La sua proibizione, figlia degli interessi industriali che nei primi anni del ‘900 iniziano a prendere forma, è invece storia recente che non ha più senso d’esistere. La “Festa della semina” quest’anno collabora con l’associazione “Milano Cannabica”, producendo un happening di 3 giorni dedicato all'uso alimentare, medico, industriale e ludico della canapa. Tre giorni  dedicati al confronto sulle pratiche di legalizzazione che si stanno affermando in Europa, e sugli enormi vantaggi economici e sociali che queste pratiche comportano.