Prinzhorn Dance School + Manetti!

giovedì 15 marzo 2012.

 

-  PRINZHORN DANCE SCHOOL
-  Manetti!

::PRINZHORN DANCE SCHOOL::
Il duo di Brighton torna in Italia per 4 date per presentare l’attesissimo secondo album Clay Class, che sarà pubblicato il 31 Gennaio per l’etichetta DFA/ Cooperative Music e che ha già ottenuto recensioni entusiastiche sulle più rilevanti testate britanniche.
Il nuovo lavoro arriva a 4 anni di distanza dall’esordio che nel 2008 aveva fatto guadagnare a Tobin Prinz e Suzi Horn il plauso e l’attenzione del pubblico e della critica di mezzo mondo.

Nel 2008 i Prinzhorn hanno debuttato con un album di ipnotizzante austerità. Chi l’ha amato l’ha fatto intensamente, chi l’ha odiato l’ha fatto con la stessa convinzione. 3 anni più tardi, gli aspetti più caratterizzanti della band - la loro cupezza, il loro suono primitivo ed essenziale - sembrano improvvisamente più adatti ai tempi.

Come conseguenza del calore che hanno ricevuto e vissuto suonando live sui palchi di tutta Europa, Tobin Prinz (voice, guitar, drums) and Suzi Horn (voice, bass, drums) erano determinati nella scrittura del secondo album ad introdurre parte di quel calore e di quella umana partecipazione all’interno dei nuovi brani, quasi come segno di ottimismo e di positività (elemento non certo associabile al primo lavoro dei Prinzhorn) in un panorama scarno, desolato e drammatico.
Irrompe quindi nella scrittura e nel suono un lato più umano e caldo.

E’ difficile pensare ad una band la cui musica sia capace di offrire un quadro più chiaro di cosa significhi vivere nel Ventunesimo secolo in Gran Bretagna. Per questo siamo sicuri che questo album sarà capace di convincere gli scettici.

::MANETTI!::
11 tracce inedite compongono l’omonimo album della band del lago di Como, un disco sorprendente che fila liscio come l’olio e si fa ascoltare e riascoltare, composto da 8 canzoni e 3 pezzi strumentali.

Dopo l’esordio discografico del 2007 per Subcasotto e tanti live in giro per l’Italia e all’estero (Olanda, Spagna, Francia e Svizzera), i Manetti! nel 2010 si fermano per comporre e registrare le canzoni di questo secondo lavoro che esce per Sangue Disken Records.

I Manetti! scelgono la strada dell’autoproduzione: il disco è stato infatti prodotto da Andrea Maglia e Luigi Galmozzi e, durante le registrazioni, grazie alla partecipazione di Enrico Molteni (Tre Allegri Ragazzi Morti), la band decide di ampliare l’organico inserendo l’uso del basso.

I Manetti! sono:
Andrea Maglia, chitarra e voce,
Simon Pietro Scaccabarozzi alla chitarra
Claudio Palo (già nei Milaus) alla batteria.

La formazione live prevede anche la presenza di Nicolò Bordoli al basso.

****
ingresso a sottoscrizione 5 euro

Links: www.prinzhorn-dance-school.com/prinzhorn



Il Leoncavallo consiglia di visitare anche questi siti:
 

Vecchio sito del Leo


www.faustoeiaio.org


Radio Onda d'Urto


La Terra Trema

Creative Commons License
I materiali di questo sito, salvo diversamente indicato, sono disponibili con Licenza CreativeCommons.
The contents of this website, unless otherwise stated, are licensed under a Creative Commons License.
Sito realizzato con SPIP
Sito realizzato con SPIP